Cos’è il comfort food e a cosa serve

Cos'è il comfort food e a cosa serve

Cos’è il comfort food? Ne hai di sicuro sentito parlare anche tu. Nel post qualche info in più e alcuni dei più famosi comfort food del mondo.

Il termine inglese “comfort food” si riferisce a quei cibi che, per motivi emotivi o psicologici, offrono una sensazione di benessere e conforto quando vengono consumati. Questi alimenti sono spesso associati a ricordi di infanzia, momenti felici o situazioni rilassanti. In genere, i comfort food sono piatti ricchi di sapore, ma spesso anche di calorie e nutrienti, che possono fornire una sensazione di sollievo e piacere.

Caratteristiche generali del comfort food

  1. Familiarità: I comfort food sono spesso cibi familiari, cioè che le persone conoscono e/o hanno consumato fin dall’infanzia. Sono associati a ricordi positivi capaci di farci sentire meglio e di migliorarci l’umore. È questa familiarità a creare una sensazione di conforto quando si mangiano.
  2. Sapore ricco e appagante: I comfort food sono solitamente piatti con sapori intensi e ricchi, spesso dovuti a ingredienti come burro, formaggio, olio, lo zucchero o spezie.
  3. Soddisfazione emotiva: Il consumo di comfort food può dare sollievo dalle emozioni negative o uno stato d’animo migliore. Molte persone ricorrono ai comfort food quando si sentono tristi, stressate o annoiate e infelici.
  4. Rapporto con i ricordi: I comfort food possono essere strettamente legati ai ricordi di eventi speciali o a momenti felici con la famiglia o gli amici. Ad esempio, la torta della nonna o le lasagne della domenica.
  5. Variazioni culturali: I comfort food possono variare da cultura a cultura. Ciò che costituisce un comfort food in un luogo potrebbe non essere riconosciuto come tale in un altro.

Nei film vediamo spesso protagonisti che nei loro momenti peggiori vi ricorrono come terapia. La prima fra tutte che mi viene in mente è di certo Renée Zellweger nel film Il diario di Bridget Jones. In moltissimi film americani troviamo il gelato tra i primi comfort food adoperati.

Renée Zellweger Il diario di Bridget Jones

Lista di comfort food più famosi al mondo

  • Zuppa di pollo con noodles
  • Mac ‘n’ cheese (maccheroni al formaggio)
  • Piatto di carne e purè di patate
  • Gelato
  • Cioccolato
  • Pizza
  • Hamburger
  • Pane tostato con burro d’arachidi e marmellata
  • Cibo spazzatura, come patatine fritte o nuggets di pollo
  • Dolci di vario genere tra cui il tiramisù.

Controindicazioni

Sebbene i comfort food possano offrire conforto temporaneo, il loro consumo eccessivo può portare a cattive abitudini alimentari ad un aumento di peso, cattiva digestione e scompensi di vario genere, ma ovviamente lo sappiamo tutti.

Leggi anche l’articolo sulle creme spalmabili.

like commenta condividi

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 5]
Marina Galatioto

Marina Galatioto

Marina Galatioto, autrice di molti romanzi pubblicati in self-publishing e con case editrici (che trovi su Amazon, anche in KU).
Blogger e social media manager ama scrivere e vedere sempre il lato positivo delle cose (il classico bicchiere mezzo pieno!)
Inguaribile ottimista, amante dei gatti e della lettura.

Articoli raccomandati

Lascia un commento lo leggerò con piacere