Dating Single primo appuntamento: cosa NON fare

Dating Single primo appuntamento: cosa NON fare

Cos’è il dating single? Come funziona e a chi serve? Scopriamone di più e vediamo cosa non si deve fare al primo appuntamento.

Come prima cosa vi spiego cosa significa DATING SINGLE perchè spesso si usano parole di altre lingue che non sempre si conoscono. Se invece lo sai considera che qualcuno invece potrebbe non saperlo e una definizione può aiutare a spiegare un fenomeno direi dilagante.

Dating Single

Dating significa incontro e single…. beh, questa parola la conoscono ormai tutti, ma sostanzialmente si riferisce a chi è solo e non ha un compagno, o una compagna. 

In dating single, pratica ormai molto comune, è un incontro per single organizzato per fare in modo che dei single, appunto, si possano incontrare e conoscere, eventualmente, l’anima gemella. 

Se pensi che si rivolgano alle agenzie di dating solo persone brutte, antipatiche e con difetti tali che impediscono loro di fare amicizie sappi che non è così. Spesso le persone hanno sempre le solite cerchie di amicizie e non riescono, a causa del poco tempo, del lavoro, di impegni vari, ad allargare le proprie cerchie di conoscenze in modo tale da trovare “l’anima gemella“.

Quindi, per avere l’opportunità di conoscere nuove persone, i single partecipano a feste, eventi, croviere e vacanze di ogni tipo. Ci sono persone single che amano esserlo, che partecipano alle feste soltanto per farsi nuovi amici, ci sono altri, invece, che vorrebbero mettere fine alla condizione, ma non sanno come fare, per questo i Dating Single.

Ma come essere certe che il dating single andrà bene? Cosa fare e cosa non fare al primo appuntamento per avere più chance? Ecco sette mosse vincenti che non possono mancare al primo incontro.

7 mosse vincenti per il Dating Single

    1. TROVA argomenti in comune che vi possano garantire un dialogo. La noia, specialmente al primo appuntamento, è mortale. Il dialogo è importantissimo. Inoltre, grazie alla conversazione puoi scoprire tante cose su di lui, farti un’idea delle sue convinzioni e molto altro.
    2. Non AFFRETTARE i tempi. Un incontro può non essere sufficiente a capire la persona che hai di fronte. Non prendere decisioni affrettate di cui potresti pentirti, come ad esempio andarci a letto la prima volta, o anche solo baciarlo. La prima cosa da fare è capire chi hai di fronte e se è una persona con cui ha senso stare.
    3. EVITA di stordirlo di parole. Piuttosto parla quanto basta e ascolta quanto serve. Il dialogo è fatto di questo altrimenti è una cosa a senso unico.
    4. NON parlare dei tuoi ex, in nessun caso. Da sempre fastidio sentirne parlare sia in un modo che nell’altro. Trova terreni neutri in cui conversare.
    5. SII interessata a lui, fai domande intelligenti, chiedigli di parlarti di sé, della sua vita, del lavoro.
    6. NON BERE troppo. Sta malissimo, inoltre bevendo si perde la cognizione di sé arrivando a dire e fare cose stupide che di certo non ci fanno fare bella figura.
    7. Sii ONESTA. Non dire cose che non sono vere, non inventare realtà diverse dalla verità. A parte che se ti scoprono fai una pessima figura, ma alla meno peggio dovresti continuare con quelle bugie per tutta la vita. Non so se ne vale davvero la pena.

like commenta condividi

#adv

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]

Lascia un commento lo leggerò con piacere