Cipolla proprietà e benefici

Cipolla proprietà e benefici

La cipolla fa parte, insieme ad aglio ed erba cipollina, della famiglia Allium. Le cipolle sono uno di quegli ingredienti di base fondamentali nella nostra cucina, e non solo nella nostra. Ma a parte il gusto, quali sono le proprietà e i benefici della cipolla? Vediamo insieme la cipolla proprietà e benefici.

Cipolla proprietà e benefici

Prima di tutto devi sapere che le cipolle contengono flavonoidi e hanno funzioni antibatteriche e antinfettive, sono quindi un po’ come l’aglio: antinfiammatori naturali (difatti fanno parte della stessa famiglia).

Contengono anche allicina, un composto antimicotico che può aiutare a prevenire infezioni come il piede d’atleta o la tigna uccidendo il fungo al contatto o prevenendone del tutto la formazione.

Vengono consigliate alle persone diabetiche e a chi è soggetto a rischio cardiovascolare proprio per questi principi attivi che contiene.

Inoltre stimolano il funzionamento dei reni e favoriscono l’eliminazione di quelle che vengono chiamate “scorie azotate”.

La cipolla aiuta anche a prevenire la crescita delle cellule tumorali bloccando i loro segnali di crescita con antiossidanti chiamati quercetina e kaempferolo.

In breve ecco altri benefici che la cipolla apporta al corpo umano:

  • Abbassa il colesterolo
  • Regola la glicemia (diminuisce assorbimento di zuccheri nel sangue e quindi l’indice glicemico)
  • Aiuta la digestione
  • Migliora la salute del cuore
  • Rafforza il sistema immunitario e come dicevamo prevenire il cancro.

L’ideale, per ottenere il maggior beneficio è consumare le cipolle crude, come del resto tutte le verdure.

Però non mangiare cipolle se hai problemi di acidità di stomaco, reflusso gastrico oppure gastriti, o ancora ulcera, emorroidi e colon irritabile.

Valore nutrizionale delle cipolle

Cipolla proprietà e benefici

Le cipolle sono un alimento a bassissimo contenuto calorico. Una porzione da 100 grammi contiene solo 15 calorie. Questo le rende un’ottima opzione per chi cerca di perdere peso o mantenere il peso.

Ci sono ottime ricette che si possono preparare con le cipolle per non rinunciare al gusto e non eccedere con le calorie.

La cipolla non contiene alcun grasso (ma che bellezza!), motivo per cui vengono spesso utilizzate in ricette che richiedono il soffritto o la frittura senza l’aggiunta di grassi extra. Puoi farle soffriggere con del vino bianco o rossa, a scelta.

Anche il contenuto di carboidrati delle cipolle è trascurabile: soli 2 grammi per 100 grammi di ortaggio.

È improbabile che tu consumi abbastanza cipolla da incidere sul tuo apporto giornaliero di carboidrati.

In una cipolla, non ci sono nemmeno significative quantità di proteine. Quindi non nutre un granché, ma è salutare.

Nelle cipolle difatti troviamo molte vitamine e minerali:

  • vitamina C,
  • vitamina B (B5 e B6)
  • folato
  • potassio
  • calcio
  • manganese e
  • rame.

Usi delle cipolle

Ci sono molti motivi per aggiungere le cipolle alla tua cucina: danno sapore, fanno bene e hanno usi medicinali. Puoi anche impiegarle come guarnizione o metterle in salamoia: sono davvero versatili!

Le si possono cucinare in moltissimi modi, persino caramellate e sono davvero buonissime.

La cipolla può essere affettata, tagliata a cubetti,grattuggiata, tritata. E, forse non lo sapevi, utilizzata anche come cosmetico per la pelle.

Cipolla proprietà e benefici

Come conservare le cipolle

Vanno conservate in un luogo fresco, asciutto e buio. Possono essere tenute sia fuori che dentro al frigorifero. Di solito sono sistemate nei cassetti in fondo, dedicati appunto alle verdure.

Il modo migliore per conservare gli ortaggi è sistemarli in sacchetti di carta marrone. Quelli del panettiere o del fruttivendolo, per intenderci, assorbono l’umidità e le verdure si conservano meglio.

Varietà di cipolle

Ne esistono tantissime varietà e hanno sapori e consistenze differenti.

Le varietà più comuni includono le cipolle bianche, le gialle, le rosse e le dolci.

Le cipolle bianche hanno un sapore delicato e sono utilizzate al meglio in cucina o nelle insalate crude.

Le cipolle gialle hanno un sapore leggermente più forte di quelle bianche, ma non ancora troppo forte. Possono essere cucinate o aggiunte crude alle insalate.

Le cipolle rosse hanno un sapore decisamente più forte che può essere fastidioso se le consumate crude, ma è delizioso se aggiunte in piatti come zuppe o salse.

Le cipolle dolci di solito sono disponibili solo in determinate stagioni (come la primavera), quindi tienile d’occhio sul banco delle verdure se vuoi provarne una.

Le cipolline perlate sono piccole palline sferiche con buccia sottile: sono ottime per aggiungere consistenza senza sopraffare altri sapori in ricette come stufati o sformati.

Curiosità sulla cipolla

La cosa più curiosa sulla cipolla è che fa piangere. Sai perché? Durante la crescita le cipolle assorbono zolfo dal terreno e nel momento in cui le affetti vengono rilasciate delle sostenze e gas irritanti per gli occhi.

Se vuoi evitare questo fastidioso effetto sbuccia la cipolla e poi tagliala tenendola sotto l’acqua corrente.

La seconda cosa è che… danno all’alito un sapore sgradevole (dura fino a 72 ore) che può infastidire le persone con cui parliamo per cui, dopo aver banchettano con cipolle, meglio bere una bella tazza di tè verde, oppure lava i denti e fai sciacqui con il colluttorio. Se non puoi mastica un chewing gum oppure una caramella dal sapore forte (menta ad esempio).

Quest’ultima sono quasi certa che non la sapevi!

Le cipolle hanno effetti dimagranti e in più sono considerate un anticellulite naturale (perché ricche di fitoestrogeni). Cosa chiedere di più ad un ortaggio tanto buono e prezioso della nostra cucina?

C’è una dieta persino, a base di zuppa di cipolle, che aiuta a dimagrire più rapidamente (stimola attività gastrica, elimina eccesso di liquidi, ha poche calorie). I nutrizionisti però non sono molto d’accordo perché si tratta di un regime alimentare sbilanciato.

Ti è piaciuto questo articolo sulla Cipolla proprietà e benefici?

Leggi anche l’articolo sulla carne genuina a filiera corta.

Cipolle

Maggiori informazioni sulla cipolla le trovi qui.

like commenta condividi

 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]
Marina Galatioto

Marina Galatioto

Marina Galatioto, autrice di molti romanzi pubblicati in self-publishing e con case editrici (che trovi su Amazon, anche in KU).
Blogger e social media manager ama scrivere e vedere sempre il lato positivo delle cose (il classico bicchiere mezzo pieno!)
Inguaribile ottimista, amante dei gatti e della lettura.

Articoli raccomandati

Lascia un commento lo leggerò con piacere