Cosa regalare ai bambini a Natale

Cosa regalare ai bambini a Natale

Cosa regalare ai bambini a Natale? C’è solo l’imbarazzo della scelta, è vero, cerchiamo però di fare doni che siano anche un po’ istruttivi oltre che tanto divertenti.

Il regalo prima di tutto dipende dall’età del bambino. La cosa migliore è non fare mai regali che siano troppo al di sopra della sua età e delle capacità, invece che divertirsi li troverebbe frustranti, come del resto capiterebbe a noi adulti.

D solito i bambini fanno la letterina per Babbo Natale e se non hai modo di vederla e leggerla, non preoccuparti, ripetono in continuazione cosa vogliono ed è sufficiente ascoltarli per rendersene conto.

Fra tutto quanto chiedono, per i miei figli ho sempre optato per giochi che fossero anche un minimo educativi, evitando quelli che, a mio parere, non lo erano o che (lo confesso) non mi piacevano o ritenevo stupidi.

Cosa regalare ai bambini a Natale

Per semplificare la scelta ho pensato di dividerli secondo fascia d’età e in alcuni casi anche per bambini e/o bambine.

Dai sei mesi in su puoi regalare un cagnolino Fisher Price, uno dei giocattoli più venduti su Amazon, con oltre tremila recensioni tutte positive. Contiene oltre settantacinque canzoncine, insegna le prime parole al bambino con tre diversi livelli di apprendimento. Un regalo morbido e simpatico, ma anche educativo. Lo trovi scontato del 30% a questo link.

Cosa regalare a un bambino di un anno

Da uno a tre anni puoi regalare una Vespa, disponibile in bianco, rosa e rosso. Puoi trovare a questo link le specifiche.

Costa poco più di quaranta euro. Fornita con ruote di supporto per i più piccoli, luci e suoni è disegnata e prodotta da Chicco (made in Italy).

Invece, da uno a cinque anni puoi regalare un tappeto musicale, divertente ed educativo sposa la musica e lo sport. Tutte le info le puoi trovare a questo link.

tappetino musicale

Un’altra idea simpatica sono i libri da leggere e/o sfogliare. Il bello dei libri è che sono un momento di relax e di condivisione tra mamma e bambino, o anche papà. Quando li mettiamo a letto possiamo leggere loro delle favole, o storie a tema.

Tra le più famose, in relazione al Natale c’è quella del Grinch, un personaggio che inizialmente odia questa festa. Si tratta di un classico, e potete anche vedere il film.

Un’altra pubblicazione che merita di essere regalata è Il maialino di Natale scritto da J. K. Rowling (Harry Potter).

In formato cartaceo, o ebook, anche La storia di Babbo Natale.

In alternativa, se vuoi andare sul classico, nel senso di qualcosa che piace a tutti, ci sono i mattoncini Lego, per i più grandicelli, oppure i Duplo per i più piccoli. E ancora, giocattoli da bagno oppure da tavolo, da fare in famiglia o con gli amichetti.

Insomma, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Leggi anche l’articolo Il vero spirito del Natale.

like commenta condividi

#adv

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]
Marina Galatioto

Marina Galatioto

Marina Galatioto, autrice di molti romanzi pubblicati in self-publishing e con case editrici (che trovi su Amazon, anche in KU).
Blogger e social media manager ama scrivere e vedere sempre il lato positivo delle cose (il classico bicchiere mezzo pieno!)
Inguaribile ottimista, amante dei gatti e della lettura.

Articoli raccomandati

Lascia un commento lo leggerò con piacere